Corso in Analisi Comportamentale Applicata (ABA) all'Autismo e alle Disabilità Intellettive: 14-15-16 giugno 2019 (passato)

Corso in Analisi Comportamentale Applicata (ABA) all'Autismo e alle Disabilità Intellettive

Destinatari: psicologi, medici, tecnici della riabilitazione, logopedisti, neuropsicomotricisti, genitori, insegnanti,
educatori e altri caregivers.
Sede del Corso: Trieste
Date del corso: 14,15,16 giugno 2019
Orari: venerdì 14.00-18.00, sabato 9-18, domenica 9-18
Docenti: Dott. Davide Carnevali

Parent training il 23/02/2019 (passato)

Parent training

Incontro di gruppo per genitori e familiari di bambini con autismo e altre disabilità intellettive.

Il corso sarà GRATUITO e aperto a tutti i genitori (max 20 posti).

Da febbraio 2019: Attività educativa di prelavoro

Attività educativa di prelavoro per adulti (età 18+)

È in partenza da febbraio un nuovo progetto che ha l’obiettivo di coinvolgere e integrare adulti (età 18+) con disabilità intellettiva e
autismo in una realtà di pre-lavoro. CeRRADI, in collaborazione con l’azienda Sensor Chain For Business S.r.l, si occuperà del
packaging e della spedizione del prodotto GOfredo.

2 marzo 2019: Corso RFT - Relational Frame Theory (passato)

La RFT—Relational Frame Theory

La RFT è una teoria contestualista della cognizione e del linguaggio, frutto di anni di ricerca di base che ha
dimostrato enormi potenzialità applicative: dal trattamento per l’autismo alla creazione di strumenti e
metafore utilizzate in psicoterapia, dal potenziamento del quoziente intellettivo allo sviluppo della percezione
di sé e della prospettiva dell’altro.

Marzo 2019: gruppi di socializzazione

 Gruppi di socializzazione

Dopo un’attenta valutazione delle abilità sociali, verranno formati gruppi di 2/3 bambini.
È aperto a tutti i bambini affetti da autismo e disabilità intellettiva di età compresa tra gli 0 e i 10 anni.

La partecipazione è gratuita!

Da marzo 2019: Smart Face con AbaxTrieste

Smart Face con AbaxTrieste

Da marzo verranno organizzate attività individuali gratuite con l'uso di Smart Space per bambini nello spettro autistico e disabilità intellettive.

COS'È SMART SPACE ?

Una stanza organizzata con infrastrutture tecnologiche che permettono la programmazione degli interventi su bambini con bisogni speciali, raccogliendo dati e proponendo programmi di apprendimento in modo da accompagnare e implementare il lavoro di insegnanti ed operatori.

La stanza è organizzata con una parete interattiva che utilizza sensori e telecamere per riconoscere i movimenti, registrarli e raccogliere i dati.

PER CHI È CONSIGLIATA?

• Bambini con disturbo ADHD

• Bambini con disturbi dello spettro dell’autismo

• Bambini con paralisi cerebrale

• Bambini con disordine dello sviluppo del coordinamento

• Bambini con deficit dell’apprendimento.

Corso di TRAINING AUTOGENO (passato)

Corso di TRAINING AUTOGENO
Dedicato ai Genitori ed ai Caregivers
di bambini con autismo e disabilità intellettive

Il Training Autogeno è una tecnica che insegna un metodo di rilassamento per favorire il recupero di energie psichiche e fisiche; facilita la corretta elaborazione delle proprie emozioni per ritrovare maggiore fiducia in se stessi e favorire la risoluzione dei problemi.
I genitori dei bambini con autismo o disabilità intellettive affrontano quotidianamente sfide nel prendersi cura del loro figlio e possono andare incontro ad ansia e stress.

Condurrà il corso la Dott.ssa Noemi Di Nardo Psicologa, Operatrice di Training Autogeno
Si accettano adesioni .

Corso di formazione per BABY-SITTER (passato)

CORSO DI FORMAZIONE
per
BABY-SITTER
QUALIFICATA/O IN AUTISMO E DISABILITA’ INTELLETTIVE

L'associazione CeRRADI organizza un corso che ha come obiettivo quello di preparare baby-sitter che sappiano relazionarsi con i bambini affetti d'autismo e disabilità intellettive.

Le persone che frequentano il corso hanno un’opportunità formativa qualificata che gli consente di: avere conoscenze tecniche di base sull'autismo e su problematiche spesso connesse, avere nozioni e strumenti specifici per favorire e stimolare, nei bambini con tali disabilità, il gioco indipendente e sociale, con l'adulto e con i coetanei; contribuire allo sviluppo delle autonomie personali , legate all'abbigliamento, alla alimentazione, alla cura di sé ecc., gestire il tempo libero del bambino in maniera coerente con il progetto educativo individualizzato.

Si accettano adesioni .